Cambia la Tua Terra

Cambia la Tua Terra

Come Risparmiare Energia in Casa

Risparmiare energia è facile e i modi per farlo sono tanti: spegnere l’interruttore, investire in soluzioni di isolamento domestico, acquistare elettrodomestici a basso consumo. Poiché il costo della bolletta è calcolato in base alle unità di energia utilizzate, risparmiare energia significa risparmiare denaro.

Spegnete la televisione, il computer e gli altri elettrodomestici anziché lasciarli in standby, ossia con la spia accesa (l’8% dell’elettricità per usi domestici va sprecata proprio in questo modo); inoltre staccate dalla presa i caricabatteria dei cellulari. Quando cucinate usate i coperchi e scegliete pentole con dimensioni appropriate alla fiamma utilizzata. Una fiamma che fuoriesce dai bordi della pentola serve solo a riscaldare l’aria e a sprecare energia.

Utilizzate la lavatrice solo a pieno carico. Lavando a 40 gradi invece che a 60 gradi si risparmia un terzo di elettricità. Chiudete le tende in inverno per isolare meglio le stanze dagli spifferi d’aria fredda. Fate asciugare la biancheria all’aperto nei giorni di sole invece che utilizzare l’asciugatrice. se proprio si necessita di un’asciugatrice è importante comprarne un modello a pompa di calore. Non riempite eccessivamente il bollitore, ma fate bollire solo la quantità di acqua che vi serve. Abbassare la temperatura del termostato di 1 °C significa ridurre il consumo di calore di circa il 10%.

Circa il 70% dell’energia utilizzata per usi domestici serve a riscaldare le abitazioni. Verificate che la caldaia funzioni perfettamente e fatela revisionare una volta l’anno. Assicuratevi che il frigorifero funzioni in maniera efficiente eliminando la polvere dalla serpentina del condensatore sul retro. Le serpentine sporche utilizzano fino al 30% in più di energia. Se il freezer non è pieno, riempite gli spazi vuoti con fogli di giornale spiegazzati per migliorarne il più possibile l’efficienza. Scegliete un fornitore di elettricità prodotta con fonti rinnovabili.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto