Cambia la Tua Terra

Cambia la Tua Terra

Come Fare una Decorazione Floreale su un Merletto

Hai mai provato a colorare un merletto? Molto probabilmente non sapevi neppure che ciò fosse concretamente possibile. Basta utilizzare dei colori specifici (le sabbie Arenas) per la colorazione dei merletti. Infatti colori a tempera, ad acrilico, ad acquerello attecchiscono sul cartoncino, sulla tela o anche su altri materiali ma non sul merletto.

Occorrente
Merletti della linea merlè (fantasie miste), sabbie Arenas, colori misti, gomma lacca all’acqua, fissativo spray per Arenas, nastrini di organza, tamponi spugna, forbici.

Procurati dei merletti della linea Merlé con particolari decorazioni (fiori, foglie, gambi, riccioli, boccioli ecc.). Procedi con la colorazione, sgranellando la sabbia Arenas verde coprendo in modo uniforme il merletto. Sfuma con i colori scuri (marrone, oro, rame, nero) la parte inferiore vicina al grembo e con i colori chiari (deserto, azzurro, bianco sporco) la parte superiore ad indicare il cielo.

Sgranella la sabbia gialla e arancione direttamente con le mani in modo da sfumare la colorazione del fiore grande al centro e man mano dei fiori più piccoli che si vedono in lontananza. Crea con la sabbia blu metallizzata, sempre sbriciolata e sfumata con le dita, le ombre del fiore, applicandola a pioggia nella parte traforata del merletto. Elimina l’eccesso di sabbia, poi rimuovi delicatamente i fiorellini e cospargili con la sabbia rossa, alternata a quella porpora.

Rimuovi i gambi e i riccioli; cospargi la zona adesiva di sabbia verde oliva o verde giallo. Ripeti questa operazione per tutte le foglie e i gambi della composizione. Togli delicatamente il fiore centrale facendo attenzione a non rovinare la decorazione. Crea una sfumatura per conferire tridimensionalità al fiore, alternando la sabbia celeste per la colorazione del fiore a quella azzurra per enfatizzare le zone illuminate. Proteggi la decorazione spruzzando una mano di fissativo spray e una mano di gomma lacca all’acqua utilizzando un tampone asciutto e pulito. Lascia asciugare e il lavoro è pronto.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto