Cambia la Tua Terra

Cambia la Tua Terra

Come Avere Capelli Lucidi con l’Aceto di Mele

L’aceto di mele è un ingrediente utile per il buono stato del nostro organismo. Si ottiene dal succo della mela, si può utilizzare in cucina per condire insalate e verdure ma non solo, perchè trova applicazione per la cura di determinati disturbi.

L’aceto di mele aiuta a mantenere sani e puliti i nostri capelli, vediamo come. Per combattere le doppie punte ed arginare il problema dei capelli che si spezzano, basta aggiungere nell’acqua del risciacquo 3 cucchiai di aceto di mele, non solo i vostri capelli saranno più forti ma saranno molto più lucenti e più docili al pettine.

L’aceto di mele è anche utile per contrastare il prurito del cuoio capelluto, infatti per combattere la forfora basta aggiungerne 1 cucchiaio all’acqua e procedere al risciacquo. Fin dalle prime applicazioni noterete come quel fastidioso prurito sia solo un brutto ricordo, è utile anche nei casi di dermatite seborroica.

Per calmare il prurito potete anche immergere il pettine che usate abitualmente per pettinarvi in una soluzione di acqua e di aceto di mele, in questo modo il pettine viene pulito e disinfettato. Inoltre l’aceto di mele può essere usato in caso di pidocchi, nello specifico lavate i vostri capelli come al solito, poi prendete una bacinella in cui avrete messo acqua calda ed aggiunto 1 bicchiere di aceto di mele, immergete i vostri capelli per qualche minuto e poi risciacquate con abbondante acqua.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto